s
s
s
s
s
s
s

El contenido de esta página requiere una versión más reciente de Adobe Flash Player.

Obtener Adobe Flash Player

Antonella Bertoli
Nacionalidad:
Italia
E-mail:
antonella.bertoli@outlook.it
Biografia

Antonella Bertoli​

è nata a Villadose dove tuttora risiede col marito Ivan Dall'Ara. Enrico, suo figlio le ha regalato, con Sara, una meravigliosa nipotina: Susanna Hermione. Laureata in Scienze della formazione e dell'educazione presso l'università di Verona, ha poi conseguito il Diploma in Andragogia presso l'ateneo patavino. Ha insegnato in vari istituti scolastici e presso il CPT di Adria. Ha sempre amato leggere, scrivere e dipingere. Si è dedicata alla politica fin da giovane: nel 1985 ha istituito la prima Commissione Femminile Provinciale presiedendola per molti anni. È stata assessore della Provincia di Rovigo dal 1989 fondando l'università con corsi legati al territorio e progettando un Master Plan sul turismo. È stata per anni Presidente del Consiglio Provinciale, carica dalla quale è stata fatta decadere per le sue prese di posizione contro i combustibili inquinanti usati dall'Enel nella Centrale di Polesine Camerini.​

A cause di calunnie, gelosie ed invidie ha subito un lungo processo penale dal quale è uscita completamente assolta ma che le è costato 20 anni di vita e tutte le cariche politiche che avrebbe potuto ricoprire. Ha scritto un romanzo noir ed una raccolta di testi teatrali che ha messo in scena con due compagnie: l'Oroboro di Rovigo e La Boje di Ceregnano. Sta scrivendo un romanzo sul primo moto bracciantile sindacale polesano nato a Pezzoli nel 1882. Attualmente tiene conferenze e dibattiti su diversi temi con varie Associazioni ed è presidente della CPO provinciale. "Emozioni per l'uso..." il libro che uscirà prossimamente è il suo primo tentativo di fare poesia.

 

Un sole splendido
Rischiara un altro giorno di dolore.
Siamo lontani e siamo vicini:
C'è ancora dell'amore al
nel nostro cuore?
Il cielo non sa cosa dire
Ma la realtà non sa mentire.
Oggi è il primo giorno di primavera,
ma intorno si aggira la signora dalla falce nera.

 

Desarrollado por: Asesorias Web
s
s
s
s
s
s
s