s
s
s
s
s
s
s

El contenido de esta página requiere una versión más reciente de Adobe Flash Player.

Obtener Adobe Flash Player

Lolita Rinforzi
Nacionalidad:
Italia
E-mail:
betta_rosa@yahoo.it
Biografia

Lolita Rinforzi

Nasce a Perugia, risiede ad Assisi.

Nel 2013 il suo esordio letterario. Da allora ha all’attivo la pubblicazione di tre raccolte poetiche di cui una è un audio-libro, un CD in un cofanetto insieme al testo cartaceo.

Ha collaborato per diversi anni alla redazione di un periodico locale d’ importante diffusione.

Vanta centinaia di presenze in eventi letterari, culturali e a scopo di beneficenza, sia come ospite sia come organizzatrice.

Ha ottenuto riconoscimenti per le sue poesie, i suoi racconti e le sue pubblicazioni in quindici regioni italiane, salendo spesso sul podio dei primi tre classificati. Inoltre i suoi scritti di poesia e prosa sono pubblicati in molte antologie collettive.

Uno dei suoi testi è nella capsula del tempo a Spoleto, uno scrigno della memoria da consegnare alle generazioni del domani. Uno dei suoi libri si trova in un contenitore, sotto la pavimentazione della Piazza del Mercato a Spoleto. Lo stesso sarà aperto tra 100 anni e le parole della Rinforzi racconteranno il nostro tempo.

In tempi recenti si è avvicinata alla videopoesia, ottenendo da subito risultati vincenti nei concorsi delle province di Latina, Caserta, Livorno e recentemente in questa sezione, ha vinto il Premio Città di Cattolica .

E’ sostenitrice e co-fondatrice di WikiPoesia, dama dei Cavalieri Crociati di Malta e Cavaliere del Millennio per la Pace tra i Popoli.

Assisi, 3/4/2020

 

LA DANZA DELLE MANI

 

Le mani cercano un contatto,

le dita s'intrecciano ed insieme

iniziano una danza.

Si aprono come ali di farfalla

e volteggiano con eleganza e complicità.

Si accarezzano

si sfiorano

si stringono

ballando insieme una dolce melodia

che nessun altro all'infuori di loro

riesce a sentire.

 

Lolita Rinforzi

(Tratta dal libro Percorsi)

 

LA CLESSIDRA

 

La clessidra racchiude la sabbia del tempo.

Ogni granello un attimo di vita, un ricordo…

Le emozioni la colorano di tinte arcobaleno

e addolciscono i toni aspri del vissuto.

Mentre scende una lacrima

o nasce un sorriso,

il tempo avanza inesorabile.

Il mio corpo assorbe il cambiamento

come se la sabbia penetrasse nella mia persona.

La mente appanna un po’ i ricordi,

ma il cuore non invecchia e vuole vivere nuovi sentimenti.

Se potessi capovolgerei questa clessidra

per avere ancora una possibilità

ma la natura umana una sola ne concede.

Ogni giorno è un granello di sabbia

e va vissuto come attimo fuggente

di quella spiaggia infinita che sarà poi l’eternità…

 

Lolita Rinforzi

(Tratta dall’audiolibro Un cuore in trasparenza)

 

LA NOSTRA ESSENZA

 

Ho raccolto mazzi di parole,

dai molteplici significati

e ne ho fatto ghirlande

da appendere al tuo cuore.

Dai sussurri alle grida

dalle risate al pianto

 sempre con sincerità.

Dedico alla tua persona

 la coniugazione del verbo “amare”

nei tempi presente e futuro

lasciando il passato alla mia anima,

come fiori di lavanda in un cassetto.

Non ci si ricorda mai dove vengono riposti

ma il profumo li annuncia, non scompare

quasi a voler tenere a mente ciò che è stato.

Porta con te la nostra essenza

e smorza  le note aspre della vita.

 

Lolita Rinforzi

(Tratta dall’audiolibro Un cuore in trasparenza)

 

A MIO FIGLIO

 

C’è un filo diretto

fra il tuo cuore e il mio

distanti chilometri

ma uniti oltre ogni confine.

Dal mio corpo

è nato il tuo

e con la mano appoggiata sul grembo

accarezzavo la tua presenza…

Spesso

ad occhi chiusi

 ti parlavo

per farti sentire la mia voce

e insieme ascoltavamo musica

volevo trasmetterti

serenità…

Ora sei un uomo

e in te risiede

la mia ricchezza del vivere.

Quegli attimi sono lontani,

ma li rileggo nella tua persona.

In ogni tuo sguardo

c’è un po’ della mia anima

e nel tuo volto

si rispecchia la mia storia.

Non esiste legame più forte

né amore più sacro

e più avanti

 negli anni

sarai tu a parlare di me…

  

Lolita Rinforzi

(Tratta dal libro Stagioni in versi liberi

 

UN NODO AL FAZZOLETTO

 

Avvolto in un fazzoletto

conservo un angolo di cuore solo a me riservato.

Lì ho riposto la mia essenza

un bagaglio di piccole cose

che il passare del tempo rende sempre pìù pesante:

sogni, speranze, ricordi…

E’ una tasca imbastita con lacrime e sorrisi

cucita con sospiri di dolore

frutto dell’imprevedibile esperienza del vivere.

A volte la mia insicurezza

cerca a tutti i costi di entrare

volendo rubare consensi al passato.

Ma ho fatto un nodo al fazzoletto

che impedisce ai rimpianti, di raggiungere il cuore

e racchiude la strada che mi conduce al domani.

 

 

Lolita Rinforzi

(Tratta dal libro Stagioni in versi liberi)

 

 

Desarrollado por: Asesorias Web
s
s
s
s
s
s